Federazioni Distretti Italiani
 
 

Distretto Industriale del mobile imbottito

Torna: Basilicata
Torna: Arredo casa

Sede del Distretto
Il Distretto Industriale del Mobile Imbottito nasce e si sviluppa tra le province di Matera, in Basilicata, e Bari, in Puglia Storicamente collocato nel triangolo geografico formato dalla città di Matera e dai paesi di Altamura e Santeramo in Colle, a partire dagli anni Ottanta, il distretto si è esteso fino a comprendere i comuni di Montescaglioso, Ferrandina e Pisticci (sul fronte lucano) e i comuni di Gravina in Puglia, Cassano delle Murge, Laterza e vinosa (sul fronte pugliese).

Specializzazione produttiva:
I prodotti tipici del distretto sono mobili imbottiti: sedie, divani e poltrone. Frutto di un processo produttivo "labour intensive", i prodotti commercializzati dalle aziende del Distretto Murgiano sono da sempre altamente competitivi sui mercati nazionali ed internazionali, per il grande loro pregio di saper coniugare una qualità di alto livello ad un prezzo accessibile. Cura dei particolari e alta qualità delle materie prime impiegate, rappresentano da sempre il plus dei mobili imbottiti prodotti dal Distretto.

Caratteristiche del distretto
Nato nel 1955 ad opera di poche imprese artigiane, operanti nei settori della falegnameria, tappezzeria e produzione di salotti, dislocate fra Basilicata e Puglia, nei comuni di Matera, Altamura e Santeramo in Colle, il Distretto è cresciuto sensibilmente fino ad affermarsi come il distretto industriale di punta di tutto il Mezzogiorno. Caratterizzato dalla presenza di alcune grandi imprese leader che guidano ed orientano una fitta rete di piccole e medie imprese a loro collegate da un sistema di relazioni tendenzialmente stabile e fortemente strutturato, attualmente il distretto vive una vera e propria crisi industriale ed occupazionale a causa dell’aspra concorrenza sul mercato internazionale, soprattutto da parte di Paesi in via di sviluppo che sfruttano vantaggi di costo sui fattori produttivi e dinamiche valutarie favorevoli.

Ente di riferimento
Confindustria Basilicata
Via XX Settembre, 3 - 75100 Matera
Tel.0835.292967 fax 0835.292964

Sito web: www.distrettomobilematera.it

Riconoscimento normativo regionale
La Regione Basilicata ha riconosciuto l’area compresa tra i comuni di Matera e Montescaglioso quale Distretto del Mobile Imbottito "Istituzionale" con la Legge Regionale n.1 del 23 gennaio 2001 sul “Riconoscimento ed Istituzione dei Distretti Industriali e dei Sistemi Produttivi Locali”.
 
Dati quantitativi

N. Imprese (2014) 2.535 Var.% Imprese (2013/2014) -1,52
N. Imprese fino a 49 addetti (2013) 1.370 Var.% Imprese fino a 49 addetti (2012/2013) -3,59
N. Addetti (2013) 8.732 Var.% Addetti (2012/2013) 1,51
Export 2014 (Mln Euro) 374 Var.% Export (2013/2014) 0,72

N.B.: I dati riportati fanno riferimento ai principali ambiti merceologici di specializzazione del distretto (core business), cui possono aggiungersene altri che, essendo meno rilevanti, non vengono esposti singolarmente ma sono comunque inclusi nell’eventuale colonna del totale.
Tutti i dati presentati riguardano l’intero territorio provinciale sul quale insiste il distretto.

 
UNIONCAMERE
Istituto Guglielmo Tagliacarne
OSSERVATORIO NAZIONALE DISTRETTI ITALIANI
SEDE SEGRETERIA
c/o Unioncamere Veneto
Via delle Industrie 19/D - Edificio Lybra
30175 Marghera - Venezia
Tel. +39 041 0999 337 - Fax +39 041 0999 303
Cod. Fisc. 90032590029
crediti: Representa
representa.it