Federazioni Distretti Italiani
 
 

Distretto della rubinetteria del Piemonte Nord Orientale

Torna: Piemonte

Sede del Distretto
Il distretto del Piemonte Nord Orientale si estende su un’area di circa 47 kmq localizzata tra la parte nord-orientale della Provincia di Vercelli e la parte nord-occidentale di quella di Novara.
In particolare il territorio distrettuale comprende i Comuni di: Arona, Cureggio, Suno, Cressa, Fontaneto d’Agogna, Vaprio d’Agogna, Barengo, Bogogno, Cavaglio d’Agogna, Borgomanero, Gozzano, Briga Novarese, Invorio, Bolzano Novarese, Gattico, Cavallirio, Boca, Maggiora, Colazza, Oleggio Castello, Paruzzaro, Pisano, Soriso, Ameno, Miasino, Pella, Pettenasco, Pogno, San Maurizio di Opaglio, Orta San Giulio, Veruno.

Specializzazione produttiva
Il distretto è specializzato in un comparto specifico del settore metalmeccanico: la rubinetteria. In particolare, la produzione del distretto interessa due tipi di rubinetteria: la rubinetteria di erogazione (definita in termini commerciali "cromata") e la rubinetteria di intercettazione o regolazione, detta anche "gialla". La prima è posta al capo estremo della tubazione, mentre la seconda tra le condutture per regolare o interrompere il corso del fluido.

Caratteristiche del distretto
Il Distretto dei rubinetti del Cusio-Valsesia rimane il più grande polo mondiale di trasformazione dell’ottone; copre infatti circa un terzo della produzione nazionale e quasi il 15% delle esportazioni mondiali di rubinetteria e valvolame in ottone e bronzo. Caratteristica peculiare di questa area è la presenza di una consistente atomizzazione del tessuto industriale in numerose piccole aziende anche a carattere artigianale: accanto a poche imprese di dimensioni medio-grandi, si è creato un indotto capillare di piccole-medie imprese. I principali mercati di sbocco, oltre a quello nazionale, sono Germania, Francia, Paesi dell’Est, Stati Uniti e Medio oriente.
 
Ente di riferimento
Unione Industriali Vercelli e Valsesia
Via Prato di Lucca 6 13100 – Vercelli
tel. +39 0161 261019 - fax +39 0161 250728
Sito: www.uivv.org

Associazione Industriale di Novara
Corso Cavallotti 25 28100 – Novara - Tel. +39 0321 674645
fax +39 032132465
Sito: www.ain.novara.it

Riconoscimento normativo regionale
Il distretto è stato formalmente riconosciuto dalla Regione Piemonte ai sensi della D.C.R. n. 250-9458 del 18 giugno 1996 e successivamente riconfermato come tale dalla Deliberazione del Consiglio Regionale 26 febbraio 2002, n. 227 - 6665 “Rideterminazione dei distretti industriali del Piemonte di cui alla D.C.R. n. 250-9458 del 18 giugno 1996”.

Dati quantitativi

N. Imprese (2014) 2.510 Var.% Imprese (2013/2014) -0,63
N. Imprese fino a 49 addetti (2013) 1.787 Var.% Imprese fino a 49 addetti (2012/2013) -2,99
N. Addetti (2013) 23.704 Var.% Addetti (2012/2013) 2,71
Export 2014 (Mln Euro) 2.116 Var.% Export (2013/2014) 2,22

N.B.: I dati riportati fanno riferimento ai principali ambiti merceologici di specializzazione del distretto (core business), cui possono aggiungersene altri che, essendo meno rilevanti, non vengono esposti singolarmente ma sono comunque inclusi nell’eventuale colonna del totale.
Tutti i dati presentati riguardano l’intero territorio provinciale sul quale insiste il distretto.

 
UNIONCAMERE
Istituto Guglielmo Tagliacarne
OSSERVATORIO NAZIONALE DISTRETTI ITALIANI
SEDE SEGRETERIA
c/o Unioncamere Veneto
Via delle Industrie 19/D - Edificio Lybra
30175 Marghera - Venezia
Tel. +39 041 0999 337 - Fax +39 041 0999 303
Cod. Fisc. 90032590029
crediti: Representa
representa.it